Spaziocineforum

    

 presenta il romanzo di Giuseppe Magno      L'INVIATO      (ediz. Albatros)

 

  

 Oggi, 5 febbraio - alle ore 20.00 –, nella sala multimediale del Cineporto di Lecce (via Vecchia Frigole, 36)  Spaziocineforum organizza la presentazione del romanzo  di 

 

Giuseppe Magno   L'INVIATO  - edizioni Albatros -

 

Interverrà Carlo Alberto Augieri, docente di Critica letteraria presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università del Salento.

Brani scelti dal testo saranno letti in sala dall'attrice Lara Ingrosso.

 

Il romanzo - in terza persona – nasce dal racconto di un narratore (implicito) che viene convinto dal vero protagonista (suo amico) a raccontare al suo posto un pezzo – importante - della sua vita (dal '69 fino ai nostri giorni). Tutto comincia con l'incontro a Parigi del giovane protagonista (e della moglie: sono in viaggio di nozze) con eccentrici personaggi che gli instillano l'interesse per Alex, figura enigmatica di “inviato”, centrale in tutto l’intreccio. Basta l'artificio metanarrativo di questo incipit a darci la misura della raffinata elaborazione del testo: per quale ragione il protagonista non vuole scrivere la "sua" biografia, ma dà all'amico l'incarico di farlo? perché – risponde il testo - «Tutta la realtà che ci circonda è piatta, manca di profondità e di prospettiva se non la vediamo attraverso gli occhi di un altro; non di uno qualsiasi, ma di uno che la conosce quasi come noi; e che potrà raccontare anche la parte finale.». E’ proprio l’avverbio sottolineato a darci l’indizio di una  trasparente parafrasi della letteratura: conoscere una storia quasi come chi l'ha vissuta consente di elaborarne creativamente il contenuto per "raccontare la parte finale", cioè per capirne il significato profondo ed ultimo. 

La narrazione, che si intreccia su piani paralleli della realtà, è tutta finalizzata alla ricerca del misterioso "inviato", anzi del significato dell'essere/fare l'inviato; scoprendo infine che la sua missione sarà in fondo quella di conoscere la verità su se stesso.

L'inviato è il secondo romanzo dl Giuseppe Magno, magistrato, funzionario del Ministero della Giustizia, insignito della Legion d'Onore nel 2001 e autore di molti saggi ed articoli in materia giuridica.             

                                                                                                                                                                     g.c.

 

  

presso Cineporto di Lecce - Manifatture Knos via vecchia Frigole 36